Chi siamo

“In un tempo dove i comfort abbondano, la ricerca di un sapere e di una capacità antica può fare la differenza nei momenti di crisi. PortaleSopravvivenza.it nasce proprio per questo, per ricercare, aggregare e diffondere la cultura del saper fare, volta a preparare le persone a cavarsela in ogni circostanza, con o senza l’aiuto di tecnologia e di strumenti.”

In realtà, le pretese sono ben più contenute. Questo sito, gli articoli e tutte le attività sotto il cappello di Portale Sopravvivenza sono frutto di una passione, forse addirittura di un’esigenza personale che potremmo sintetizzare nell’avere un piano d’azione. Dare una struttura ad un pensiero che si avvalora giorno dopo giorno, ovvero essere in grado di affrontare situazioni straordinarie e trovare soluzioni concrete agli eventi che, per causa dell’azione antropica, diventano sempre più drastiche. I cambiamenti climatici, l’inquinamento, i disastri naturali mettono alla prova la capacità di adattamento dell’uomo che, schiavo dei tempi moderni, ha perso non solo le conoscenza pratiche ma, ancor più importante, ha perso la visione al futuro.

12/2011

L’idea di creare questo portale comincia a prendere forma nel dicembre 2011: all’epoca, erano molte le risorse presenti su internet che però erano focalizzate esclusivamente sul survial puro, il bushcraft e affini. Mancava (o per lo meno ne eravamo all’oscuro) un portale di riferimento che potesse trattare argomenti diversi ma uniti dal concetto comune di resilienza. Partiti con una semplice pagina Facebook (Survival Bum Bag) che voleva proporre una soluzione “commerciale” per essere pronti a qualunque cosa, ben presto abbiamo compreso che il progetto necessitava di un approccio ben più ampio. La strada maestra doveva essere un’altra.

05/2013

Con tanta passione e dedicando un tempo difficilmente quantificabile abbiamo lanciato un blog: rozzo, essenziale, ma comunque seguito. Nemmeno sei mesi dopo, di quel blog rozzo erano rimasti solo il nome “Portale Sopravvivenza” e l’aspirazione: creare un punto di riferimento per tutti coloro che cercano consigli su come affrontare probabili emergenze di diversa natura, nel modo più semplice e logico possibile.

Ad oggi, dopo diversi anni, siamo notevolmente cresciuti, come del resto la complessità nella gestione. Tuttavia, non intendiamo fermarci: abbiamo rinnovato il sito, continuiamo a pubblicare articoli, a recensire prodotti e intendiamo continuare a farlo. Sarebbe paradossale che un blog di sopravvivenza non riesca a sopravvivere!

Per questo, abbiamo sempre bisogno di nuovi autori che condividano la passione per il survival e il prepping. Quindi, se anche tu sei un appassionato e sei interessato a diventare Autore di Portale Sopravvivenza o più semplicemente vuoi scambiare due parole, scrivici!