fbpx
Quando ti prende la scimmia per il prepping, c'è Portale Sopravvivenza!

Coperta Isotermica: cos’è e perché portarla sempre con sé

Sottile e utilissima, la coperta isotermica è un must-have nell’ambito del primo soccorso.

La coperta isotermica è un presidio medicale impiegato per stabilizzare la temperatura corporea nell’ambito del primo soccorso.
È un foglio metallico molto sottile che ripiegato occupa pochissimo spazio. Grazie a queste sue caratteristiche torna particolarmente utile in caso di emergenza e non dovrebbe mancare in nessuno dei nostri kit EDC (everyday carry), nella nostra automobile o in una bug-out bag.

Il suo costo è contenuto ed è facilmente reperibile online. I pacchetti con più coperte riducono ulteriormente il prezzo del singolo prodotto e acquistarli può essere un’ottima strategia per attrezzare tutti i nostri kit.

(Vuoi ricevere gli articoli di Portale Sopravvivenza in anteprima sul tuo smartphone? Iscriviti al nostro canale Telegram)

Come funziona

L’utilizzo della coperta isotermica è identico a quello di una classica coperta ma con delle caratteristiche particolari. Quella che vi consigliamo, reperibile anche su Amazon, ha i due lati di colore diverso: uno argento e l’altro dorato, con relative funzioni differenti.

Se utilizzata con il lato argento verso l’esterno, la coperta contribuisce a non far innalzare la temperatura corporea, riparandoti dal sole forte, per esempio in caso di colpo di calore.

Se invece vuoi ottenere il risultato opposto, cioè quello di mantenere il calore corporeo, devi utilizzarla con il lato dorato verso l’esterno.

Essendo un prodotto progettato per le situazioni più estreme, il suo utilizzo darà risultati migliori quando le condizioni che vuoi contrastare sono particolarmente avverse e non nell’uso quotidiano. Noi la abbiamo aggiunta a tutti i nostri kit, acquistandone una per ogni familiare con cui potenzialmente ci troveremmo in condizioni di emergenza. Se sei interessato a conoscere ulteriori prodotti utili ti invio a visitare la nostra sezione Kit & Tool.

E tu, conoscevi già le coperte isotermiche? Fanno parte del tuo kit? Faccelo sapere nei commenti!

Total
34
Shares
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente

Cosa sono le curve di livello e le mappe topografiche

Articolo successivo

I migliori 5 zaini tattici da Bug Out Bag del 2019

Total
34
Share