fbpx
Quando ti prende la scimmia per il prepping, c'è Portale Sopravvivenza!

Scorte: Olive in salamoia

Grazie ai preziosi contributi dei fan sulla pagina Facebook Portale Sopravvivenza in particolare di Francesco Tavormina inizio a postare delle ricette pratiche per iniziare a costruire le proprie scorte casalinghi. Riporto quindi il testo del nostro amico così da avere una vera e propria ricetta.
Grazie Francesco e a tutti coloro che contribuiscono attivamente alla pagina!

(Vuoi ricevere gli articoli di Portale Sopravvivenza in anteprima sul tuo smartphone? Iscriviti al nostro canale Telegram).

“Vi segnalo la ricetta delle olive in salamoia per fare scorte. Sul web ho visto diverse ricette, io vi descrivo come si preparano nell’agrigentino: mettete a bagno le olive (verdi) per almeno 24 ore, dopo ciò mettetele in un barattolo di vetro avendo cura di scartare le olive già in maturazione e quelle che presentano macchie, aggiungete dell’acqua fino a coprire il bordo del barattolo (l’acqua deve essere in queste proporzioni: per 1 litro bisogna aggiungere 120 grammi di sale). Aggiungete prima di chiudere il barattolo 3-4 fettedi limone e 2-3 cime di finocchio selvatico (quello da cui si ricavano i semi di finocchio). Questa conserva durerà per anni e considerando che le olive verdi contengono diverse sostanze nutrizionali (vedere tabella: http://www.valori-alimenti.com/nutrizionali/tabella09195.php) sono un ottima fonte energetica.”

Rimanete sempre aggiornati. Visitate la pagina Facebook per articoli, notizie e nuovi aggiornamenti flash.

Total
0
Shares
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente

Bug-out Location: il nostro luogo sicuro

Articolo successivo

TomTato. La pianta di pomodori che produce patate

Articoli correlati
Total
0
Share