fbpx
Quando ti prende la scimmia per il prepping, c'è Portale Sopravvivenza!

Urban EDC: quanto può pesare?

Urban EDC Kit - Portale Sopravvivenza

L’urban EDC è un kit di sopravvivenza ultra-compatto da portarti dietro tutti i giorni in città: da qui l’acronimo Every Day Carrying, ovvero “da portare tutti i giorni”.
Di EDC abbiamo già parlato in “Kit EDC per principianti” ma in questo caso ci soffermeremo sulla sua trasposizione urbana e in particolare sulla componente peso, che in questo tipo di ambiente non può essere trascurata.

(Vuoi ricevere gli articoli di Portale Sopravvivenza in anteprima sul tuo smartphone? Iscriviti al nostro canale Telegram).

Il peso del nostro urban EDC

Quando inizi ad assemblare il tuo kit EDC, urban e non, c’è una regola di massima da tenere in considerazione, nell’ottica di limitarne il peso:
“Se un oggetto non ha almeno 5 funzioni, non merita di essere incluso.”

Ci spieghiamo meglio. Se includessi nel kit un martello (esempio assurdo, lo so bene) quante funzioni avrebbe?
Elencandoli alla buona possiamo dire scaccia-chiodi, inchiodare e modellare metalli. Dunque, tre funzioni e poi? Vale la pena di includere un oggetto che pesa quasi un kg e portarlo dietro tutti i giorni senza essere considerati dei “fulmini di guerra”?

Il peso influisce anche sulla tua mobilità: più peso ti porti dietro e più sarai impacciato. Più peso porterai tutti i giorni e più le tue spalle o la tua schiena ne risentirà e via discorrendo.

Nell’articolo “EDC per principianti“, nel paragrafo dedicato all’urban vedrai come assemblare il tuo kit personale ma prima di cominciare tieni in considerazione il fattore peso in maniera primaria. Un ottimo kit è realizzabile in soli 250-300 gr ma in linea di massima non superare mai i 500g di peso.
Il più delle volte gli EDC vengono trasportati cuciti in fodere del cappotto (Leggi anche: “Urban EDC e le autorità“), in tasche stagne dello zaino, di borse o marsupi quindi ovviamente oltre all’EDC dovrai anche trasportare i tuoi effetti personali, motivo più che mai valido per ridurre anche l’ingombro.

Per concludere non ci stancheremo mai di dirti che la parte più importante di ogni kit di sopravvivenza sei tu. Non ti servirà avere tanti oggetti con te, ma sarà sufficiente averne pochi e saperli sfruttare a pieno, soprattutto quando si parla di EDC.

Articolo di: Fallen Legend
Revisione a cura di: Alessandro Mastrandrea

Total
0
Shares
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Firefight - Come combattere gli incendi

Articolo successivo
Char Cloth - Esca per il fuoco sopravvivenza

Come realizzare il Char Cloth

Total
0
Share